Sassoli, un comunista in meno: si dimette consigliere Fondazione Carnevale di Ivrea

Aveva commentato la morte di David Sassoli scrivendo sui social “Morto Sassoli, un comunista in meno“, pi ha cancellato il post ma ormai a Ivrea lo avevano letto tutti. Pino Espoito, membro del consiglio d’amministrazione della Fondazione dello Storico Carnevale, ha deciso in seguito al suo gesto, di rimettere il mandato.

“Mi rammarico per quanto accaduto e mi scuso con la cittadinanza e con i miei colleghi consiglieri e il presidente della Fondazione dello Storico Carnevale di Ivrea per un messaggio certamente non in linea con i valori del nostro Carnevale per i quali abbiamo continuato a lavorare con impegno e dedizione in tutti questi mesi. Per senso di responsabilità e per consentire alla Fondazione di proseguire serenamente e senza ombre quel percorso di rinnovamento che abbiamo cominciato insieme, preferisco fare un passo indietro e rimettere il mio mandato nelle mani del Sindaco Stefano Sertoli“