Federazione ordini dei medici: “non modificare il conteggio dei ricoveri”

Secondo Filippo Anelli,  presidente della Federazione ordini dei medici, modificare i criteri del conteggio dei ricoverati positivi al Covid, come richiesto nella conferenza delle Regioni al Ministero, e come ha chiesto la Regione Piemonte alle strutture sanitarie attraverso una circolare, sarebbe sbagliato.
Secondo Anelli “I numeri dei contagiati, il trend dei positivi ricoverati in area medica e in intensiva, comunque li si conteggi, sovraccaricano gli ospedali e portano allo stremo i professionisti. I medici si sentono soli. Il ministro Speranza valuti con prudenza le richieste delle Regioni. Chiediamo misure di controllo della pandemia, non operazioni di maquillage”.