Sono di Mohamed Sow, ucciso nel 2001, i resti trovati in un bosco tra Oleggio Castello e Gattico

Sono di Mohamed Sow i resti trovati in un bosco tra Oleggio Castello e Gattico lo scorso aprile. L’uomo era scomparso il 16 maggio 2001 al termine di una giornata di lavoro alla Pulimetal di Paruzzaro.

I titolari dell’azienda erano stati idagati dalla procura di Verbania e poi assolti. Il caso di Mohamed Sow, finora considerato scomparso, potrebbe riaprirsi, anche perchè i resti portano i chiari segni di uno sfondamento cranico.



In questo articolo: