L’ospedale Martini di Torino si illumina di rosso contro la violenza sulle donne

Il 25 novembre, giornata internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne, è diventata una data di sensibilizzazione e di contrasto alla violenza sulle donne; purtroppo i dati poco confortanti che derivano dalle continue violenze ed uccisioni riportano questo argomento tra i temi ricorrenti della nostra quotidianità.
Si tratta di numeri in costante crescita, che neppure la recente pandemia da Sars-CoV-2 è riuscita ad arginare.
L’ASL Città di Torino, con il suo Comitato Unico di Garanzia, vuole mantenere alta l’attenzione su questo grave fenomeno, sensibilizzando sia i Cittadini che il proprio Personale.

L’Ospedale Martini già dal mese di ottobre ha aderito alla campagna “Questo non è amore” della Polizia di Stato, organizzando incontri settimanali con i cittadini, condotti dalla Divisione Anticrimine della Questura di Torino insieme a personale del Commissariato San Paolo, al personale medico e infermieristico dell’Ospedale Martini dell’ASL Città di Torino, ai Centri antiviolenza del territorio e ai Servizi Sociali.

L’ASL Città di Torino ha inoltre preso parte e offerto il proprio patrocinio al convegno in programma lo scorso 11 novembre 2021, organizzato da ACAT (Associazione dei Club Alcologici Territoriali), in collaborazione con APCAT (Associazione Provinciale dei Club Alcologici Territoriali). “Alcol, violenza, donna… quale relazione? Non è normale che sia normale”.

“Sicuramente non è la ricorrenza di una data che può far cambiare le cose; probabilmente la diffusione di una cultura di contrasto alla violenza in ogni contesto, compreso quello lavorativo, può contribuire a far diminuire le violenze sulle donne” afferma la dott.ssa Mariasusetta Grosso – Presidente del Comitato Unico di Garanzia dell’ASL Città di Torino – Proprio per questo nella giornata del 25 novembre saranno pubblicati sulla intranet aziendale il video “No alla violenza sulle donne” e alcune locandine informative sui servizi di contrasto alla violenza.

Dalle prime ore del tramonto di questa sera, mercoledì 24 novembre 2021, fino a domenica 28 novembre 2021, per sensibilizzare i cittadini sulle tematiche della violenza di genere, l’Ospedale Martini, nelle ore notturne, si colorerà di rosso, il colore simbolo nel contrasto alla violenza sulle donne.



In questo articolo: